Annie Ratti, Soggetto Imprevisto

Dicembre 21, 2018

Una tenda, realizzata con strisce rosse, gialle, blu di PVC trasparente, posta davanti alla Vetrina filtra la luce proveniente dall’esterno: così Annie Ratti predispone il campo per la sua relazione immaginativa con tutte e tutti coloro che continuano a mettere a fuoco il Soggetto Imprevisto, individuato  da Carla Lonzi in Sputiamo su Hegel,  che lei ripropone come titolo.

Read More

CALIXTO RAMIREZ
SEBOO MIGONE
Ari Marcopoulos - Roma